Ingerisce pezzo di hashish, bimbo di 20 mesi è gravissimo

MILANO. Dramma a Sesto San Giovanni, un bimbo di 20 mesi che vive con la mamma, una ragazza romena, e il padre, un giovane egiziano, ha ingerito un pezzo di hashish: è gravissimo.

Al ritorno a casa da un giro al parco, improvvisamente il piccolo ha avuto una crisi respiratoria, gli occhi chiusi e nessuna risposta ai richiami della mamma che lo ha portato subito al Buzzi.

Il risultato è un’intossicazione. La polizia indaga sulla vicenda, soprattutto per capire dove il bimbo abbia preso il pezzo di droga.

Commenti

commenti