Dirty Dancing, un fenomeno intramontabile: torna in scena

Sono passati trent’anni, ma non c’è nessuno di quelli che erano giovani all’epoca che non si emozioni solo al sentire le prime note della celebre “(I’ve Had) The Time of My Life”.

Per chi non sfugge all’effetto nostalgia, parte il 13 dicembre dagli Arcimboldi di Milano la tournée teatrale di Dirty Dancing, che porterà lo spettacolo in tutta Italia tra febbraio e maggio del 2018. L’allestimento è firmato dal regista Federico Bellone, autore della versione ufficiale e internazionale dello spettacolo, che trasformerà la platea degli Arcimboldi nel Salone delle Feste del Resort Kellerman, grazie a una serie di tavolini messi davanti al palcoscenico.

Il testo e i personaggi rispecchiano il film cult, così come le coreografie sexy e la colonna sonora.
L’ambientazione invece è nel 1963 e non negli anni ’80 come era la pellicola che lanciò Patrick Swayze.
(Ansa)

Commenti

commenti