©Mauro Scrobogna/LaPresse 22-01-2008 Governo: Maroni, elezioni senza trucchi e ritardi Nella foto Roberto Maroni ¤foto di repertorio¤

Maroni: “Non mi ricandido ma resto a disposizione per il futuro”

“Confermo che non mi ricandiderò, una decisione che ho preso in piena autonomia, una scelta personale, che ho condiviso con Salvini e Berlusconi tempo fa”. Sono le parole del governatore della Lombardia, Roberto Maroni, che ha fatto questa sua scelta personale.
“Sono naturalmente a disposizione per il futuro. Conosco – ha aggiunto – la responsabilità di governo e ho una sola preoccupazione: che la possano assumere persone come Di Maio, che è una Raggi al cubo. Se va al governo lui, l’Italia rischia di diventare “Spelacchio””.
“E’ una decisione mia personale -ha evidenzia ancora Maroni – per la quale chiedo a tutti rispetto”

Commenti

commenti